Skip to main content

Casa è il posto in cui ci si sente al sicuro, dove si trascorre il tempo con gli affetti e si condivide la vita con gli altri. La propria abitazione può essere il luogo che conserva ricordi preziosi e oggetti dal valore che è difficile quantificare.
L’importanza della casa è ancestrale e universale, tanto che tutti diamo significati diversi e profondi a questo angolo di mondo così intimo. “È impossibile vincere le grandi scommesse della vita senza correre dei rischi, e le più grandi scommesse sono quelle relative alla casa e alla famiglia”, diceva Theodore Roosevelt.
Ma altrettanto antica e diffusa è la paura di essere vittime di un furto o di una rapina: da un lato, infatti, temiamo di perdere per sempre ciò che per noi ha valore, dall’altro, abbiamo il terrore di andare incontro a uno scontro fisico e pagarne amare conseguenze.

Quando la cassaforte in casa non è l’unico modo di proteggersi

Se hai paura che la tua casa possa essere il bersaglio di furti, danneggiamenti e rapine, davanti a te hai molte opzioni per agire e difenderti dal pericolo.
I ladri di oggi hanno affinato le proprie capacità di intercettazione del momento perfetto per colpire e, sempre più di frequente, si affidano alle nuove tecnologie digitali; ciò che nel tempo non è mai cambiato, invece, è l’atto aggressivo, invadente e terrificante di chi, come i malintenzionati, accede nelle abitazioni per prendere quanto più possibile e portarlo via.
Se vuoi proteggerti dalle conseguenze delle azioni altrui che non puoi predire né controllare, puoi intraprendere diverse strade: puoi installare telecamere e sistemi di allarme, procurarti una cassaforte per conservare tutti i valori e tenerli al sicuro, affidarti ai servizi di vigilanza o accedere a un’assicurazione.
Per tante persone, però, queste opzioni non rappresentano una soluzione. Il senso di insicurezza e timore generato dall’idea di poter essere soggetti alla violenza altrui, fortunatamente, può essere utilizzato in tuo favore. Come?
Invece di preoccuparti di raccogliere i tuoi valori all’interno di una cassaforte per tenerli al sicuro da un’eventuale rapina, pensa di anticipare la tua paura e di esorcizzare la tua angoscia lasciando in casa un minimo di liquidità. Prova a comprendere il potenziale di questo gesto: il ladro che sceglie te e la tua casa come prossimo obiettivo, trovando immediata soddisfazione nel bottino che gli hai riservato, potrà andare via senza ricorrere allo scontro fisico e alla violenza.

Se vuoi acquisire maggiore consapevolezza
dei tuoi sogni e delle tue paure, consulta anche
questi contenuti o discutine insieme a noi.

Prenota un incontro

Cliccando su "Invia" dichiari di aver letto la Privacy Policy

×