Skip to main content

Moody’s, Standard & Poor’s e Fitch Rating controllano l’economia mondiale: ma sono soggetti privati

C’è un problema non nuovo, ma importante, che investe la finanza internazionale. Il potere straordinario e immeritato esercitato da poche agenzie di rating private. Tre di loro – Moody’s, Standard & Poor’s e Fitch Rating – controllano più del 94 per cento delle valutazioni di riferimento del credito. E soprattutto hanno rilevanti partecipazioni incrociate. In pratica queste aziende determinano l’andamento del mercato mondiale, influenzano la distribuzione dei portafogli finanziari, la valutazione del debito e il costo del capitale. In più, con una mossa che ha rafforzatola loro autorità, la Sec, l’autorità di vigilanza della borsa statunitense, le ha riconosciute come organizzazioni ufficiali di rating statistico. E gli investitori istituzionali devono piegarsi alle loro decisioni. Insomma: verdetti di agenzie private che influenzano capitali pubblici. Le perplessità sulle agenzie di rating furono espresse per la prima volta ai tempi dello scandalo Enron, nel 2001.
La Enron, un’azienda che si occupava di servizi energetici, fu accusata di usare trucchetti contabili e complessi strumenti finanziari per ingannare gli investitori, i creditori e le autorità di controllo a proposito del suo stesso valore. Le tre principali agenzie di rating rilasciarono delle valutazioni positive della Enron sino a pochi giorni prima del collasso dell’azienda. Da lì il nascere di sospetti che furono confermati quando si accertò la responsabilità di questi soggetti nell’aver reso possibile la bolla dei mutui subprime negli Stati Uniti, il cui scoppio scatenò la grande crisi del 2008.
L’assenza di controlli adeguati su queste agenzie e soprattutto la conferma di alcune loro valutazioni effettuate sulla base di posizioni ideologiche, quindi non tecniche e non economiche, rendono ineludibile e urgente la creazione di un’agenzia di rating globale libera dai condizionamenti dei privati.

Se vuoi acquisire maggiore consapevolezza
dei tuoi sogni e delle tue paure, consulta anche
questi contenuti o discutine insieme a noi.

Prenota un incontro

Cliccando su "Invia" dichiari di aver letto la Privacy Policy

×